Casatiello

Preparazione casalinga del casatiello tradizionale

Ingredienti

Per la preparazione di un casatiello per 10/14 persone munirsi di:

  • 850 g di pasta del pane (da comprare gia' pronta in panetteria)
  • 330 gr di provolone piccante Auricchio stagionato
  • 330 gr di salame napoletano dolce a punta di coltello
  • 3 uova fresche
  • pepe bianco, pepe nero, sale
  • un po' di burro per imburrare la teglia di alluminio

Tagliare a cubetti piccoli il provolone ed il salame. Nel frattempo preparate anche le uova sode.

Spianare la pasta col mattarello, distribuire uniformemente un cucchiaino di sale, spargere un po' di pepe bianco su tutta la superficie. Proseguire macinando del pepe nero uniformemente su tutta la superficie. Quindi distribuire il provolone piccante tagliato a dadini piccoli.

Distribuire uniformemente anche il salame, e sistemare le uova sode tagliate a quarti come indicato nella fotografia sottostante.

Iniziare ad arrotolare la pasta del pane cosi' preparata.

Proseguire l'arrotolamento fino ad ottenere un lungo rotolo uniforme. Schiacciare la pasta alle estremita' in modo che non fuoriesca il ripieno.

A parte imburrare una teglia di alluminio. Dare una forma al rotolo in modo che possa entrare nella teglia.

Adagiare con grande attenzione il rotolo ripiegato nella teglia.

Con uno stuzzicadente forare abbondantemente tutta la superficie superiore e laterale del rotolo sistemato nella teglia. I fori servono ad evitare la formazione di bolle d'aria durante la cottura in forno. Le bolle d'aria deformano il casatiello e ne impediscono una cottura uniforme. I forellini, inoltre, consentono la fuoriuscita di un po' di grasso del salame e di un po di formaggio fuso durante la cottura. Queste leggere fuoriuscite aumentano il profumo del casatiello una volta che questo viene estratto dal forno, e donano una lieve colorazione bruna alla sua superficie.

Inserire il casatiello nel forno gia' leggermente caldo, e cuocerlo per 45 o 50 minuti circa a 140 di temperatura. Allo scadere del tempo spegnere il forno e lasciarvi il casatiello per altri 15 minuti prima di tirarlo fuori. Non aprire mai lo sportello del forno se non al momento di estrarre il casatiello.

Buon appetito !!!

Questi sono i casatielli preparati per Pasqua 2009 e che sono stati consumati in allegria da persone festanti. Il casatiello piccolino ("minicasatiello") stato preparato appositamente per Fabrizia, che vegetariana, e quindi non contiene salame (ma Fabrizia non sa cosa si perde):